domenica, maggio 19, 2019
Home > Abruzzo > I Pentastellati di Montorio al Vomano chiedono l’Election Day

I Pentastellati di Montorio al Vomano chiedono l’Election Day

< img src="https://www.la-notizia.net/montorio" alt="montorio"

Riceviamo e pubblichiamo:

“In controtendenza rispetto alla posizione del M5S Abruzzo, riteniamo un’ipotesi di buon senso, scevra da ogni ragionamento di opportunità elettorale, quella di rinviare la consultazione regionale alla prossima primavera.

Come già sottolineato a più voci, infatti, l’istituzione di un “election day” in Abruzzo, nel pieno rispetto della normativa nazionale ( art. 7 L. 111/2011 ), porterebbe, complessivamente, un risparmio di spesa di circa 8 milioni di euro.
Accorpando, alla data del 26 maggio, elezioni europee ed elezioni regionali, l’applicazione del principio generale di economicità della Pubblica Amministrazione ( art. 97 cost. ) sarebbe pienamente operativa e il conseguente risparmio di spesa potrebbe essere destinato ai territori maggiormente in difficoltà della nostra regione.
Noi Pentastellati Montorio al Vomano, pertanto, chiediamo ai parlamentari M5S, nonchè al M5S Abruzzo, di farsi promotori di un doveroso rispetto della legge e di impegnarsi a vincolare il risparmio di spesa conseguente ad iniziative economiche concrete a sostegno dei nuclei familiari sfollati, ancora oggi presenti nell’area del cratere sismico 2016, dando così un segno tangibile di vicinanza della politica del rinnovamento ai territori terremotati”.


PENTASTELLATI MONTORIO AL VOMANO

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: