martedì, Gennaio 26, 2021
Home > Sport in Pillole > GLS Dolphins Ancona: L’Under 19 giunge in semifinale

GLS Dolphins Ancona: L’Under 19 giunge in semifinale

Ed è semifinale. L’under 19 dei GLS Dolphins Ancona entra tra le migliori quattro d’Italia anche in questa stagione e lo fa trionfando in una partita perfetta.Al Mandela sabato sera i ragazzi di coach Andrea Polenta hanno sconfitto per 42-0 gli Hogs Reggio Emilia.Un risultato che parlerebbe da se non fosse che gli Hogs hanno comunque dato tutto da inizio a fine partita e male non hanno fatto. Semplicemente la macchina messa in piedi da Polenta ed il suo staff ha girato al meglio.

Perfetta la difesa intera e la linea d’attacco. Ottime le corse dei running back e le intuizioni dei quarterback. Basti pensare che per l’intero primo tempo gli hogs non sono riusciti ad entrare nella red zone dorica e nel secondo tempo ci sono riusciti solo tre volte, una delle quali a mercy rules già attivata.

Punteggio alla mano il mattatore della serata è stato Cristiano Brancaccio. Il running back e kicker dei giovani delfini che tra corse lunghe, corte e calci extra tra i pali ha messo a segno quattro touchdown e quattro kick, per un totale di 28 punti realizzati. Due i touchdown, sempre su corsa, di Andrea Allegretti. Infine, a fine partita, gloria anche per Karim Giardinieri che ha ricevuto in touchdown da Tommaso Bugatti una giocata extra da due punti.

Unica nota negativa della serata l’uscita dal campo per infortunio del quarterback Raffaele Rotelli nel secondo quarto. Per lui problemi alla gamba sinistra. Verrà valutato nelle prossime ore. Ad inizio partita è stato inoltre osservato un minuto di silenzio per la mamma e le giovani vittime della strage de “La Lanterna Azzurra di Corinaldo” e per Roberto Cecchi, presidente dei Giaguari Torino anche lui prematuramente scomparso nei giorni scorsi. L’under 19 dei GLS Dolphins Ancona attende ora di sapere chi sarà la sua prossima avversaria. Questa uscirà dalla vincente della sfida tra Panthers Parma e Ducks Lazio in programma domenica pomeriggio.

 

(FOTO CLAUDIO BUGATTI)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *