sabato, Novembre 27, 2021
Home > Abruzzo > Roseto, barriere architettoniche: Azione Politica chiede risposte al sindaco

Roseto, barriere architettoniche: Azione Politica chiede risposte al sindaco

Roseto degli Abruzzi – Azione Politica torna a chiedere all’amministrazione un intervento urgente a favore dei disabili.

“Con la presente torniamo a sollecitare una rapida ed efficiente soluzione al problema già evidenziato con nostro comunicato stampa del 24 luglio u.s. e che alleghiamo in copia. Difatti alla data odierna non è stata notata alcuna soluzione volta a risolvere nessuno dei due problemi vissuti dai disabili  che ci permettiamo di ricordare: quella di creare un sistema di registrazione delle targhe esenti che sia facilmente accessibile a chi è demandato al controllo dei parcheggi e, cosa ancor più grave, l’abbattimento delle barriere architettoniche che ostacolano l’accesso dei disabili alle colonnine adibite al rilascio dei biglietti di sosta. Infatti per il caso in questione (parcheggio sito in Piazza della Repubblica) abbiamo constatato che un disabile in carrozzina non potrebbe mai accedere all’area ove è posta la colonnina in quanto il gradino di circa 10 centimetri impedirebbe la fruizione dello stesso. La nostra rimostranza parte dal fatto che questo movimento politico è veramente sensibile ai problemi vissuti giornalmente dalle persone più sfortunate e speriamo che, al di là dei facili proclami, anche codesta amministrazione dimostri di esserlo, risolvendo il problema da noi evidenziato e, magari, accertando che nel nostro territorio non siano presenti casi analoghi”.

Andrea Di Stanislao  

responsabile Area Sociale di AZIONE POLITICA ROSETO DEGLI ABRUZZI 

Antonio Lattanzii

responsabile di zona di AZIONE POLITICA

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net