martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Mondo > In Germania l’idea dell’associazione “Little Home”: case su ruote ai senzatetto

In Germania l’idea dell’associazione “Little Home”: case su ruote ai senzatetto

< img src="https://www.la-notizia.net/little-home" alt="little home"
In inverno, il freddo uccide molti senzatetto e l’associazione “Little Home” ha fatto miracoli per aiutarli, fornendo di mini-case su ruote le persone che vivono per strada. Le piccole abitazioni di legno sono solo di 3,2 metri quadrati: al loro interno si trovano un ripiano, una piccola area di lavoro con lavello ed angolo cottura, una toilette da campeggio, un materasso, un estintore e un kit di pronto soccorso.

Le Little Homes sono costruite su quattro europallet e sono state appositamente studiate per i senzatetto. Si tratta di un un luogo in cui sono protetti dalla pioggia e dal freddo e dove possono mettere al sicuro i propri averi senza la paura di esserne derubati.

Quello che originariamente era partito come un piccolo progetto one-man, ora si è notevolmente ampliato: fino ad oggi, Little Home ha fornito mini-case a Colonia, Berlino, Amburgo, Bonn, Francoforte sul Meno, Hamm, Norimberga e Bernau.  Durante lo scorso fine settimana i volontari hanno costruito la prima casa per Darmstadt. In totale Little Home ha realizzato finora un totale di 63 case per i senzatetto. Chiunque abbia una scatola su ruote è, tra l’altro, strettamente regolamentato: Little Home cerca di dare le case solo ai senzatetto che non dipendono da alcol o droghe. Anche l’aver compiuto reati costituisce un criterio di esclusione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *