martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Abruzzo > Ancarano, anziano trovato morto nella propria abitazione: l’allarme lanciato dal nipote

Ancarano, anziano trovato morto nella propria abitazione: l’allarme lanciato dal nipote

frosinone

Stamattina, poco dopo le 11:00, una squadra del Distaccamento dei vigili del fuoco di Nereto è intervenuta ad Ancarano, in via San Simplicio, a seguito di una richiesta di intervento per soccorso a persona. La richiesta al 115 dei vigili del fuoco è giunta dal nipote di un anziano di 78 anni, che viveva da solo in casa e che durante la mattina non aveva risposto alle chiamate dei familiari che si erano recati da lui, come facevano di solito, per somministrargli dei farmaci. Un vigile del fuoco, dopo essere salito su una scala, ha raggiunto la finestra di una camera dell’appartamento posto al primo piano e dopo aver divelto alcune alette della persiana, è riuscito ad aprire la finestra e ad entrare nell’abitazione. Il corpo dell’anziano, privo di vita, è stato rinvenuto riverso sul letto. Successivamente i vigili del fuoco hanno aperto il portone dell’appartamento, per consentire l’accesso al personale del 118 di Sant’omero, che non ha potuto far altro che accertare il decesso dell’anziano, avvenuto, presumibilmente, già da diverse ore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net