lunedì, Gennaio 25, 2021
Home > Abruzzo > Giulianova. INGORTP: consegnate durante le festività natalizie targhe e medaglie ricordo della 1° G.M.

Giulianova. INGORTP: consegnate durante le festività natalizie targhe e medaglie ricordo della 1° G.M.

Teramo – Il Commissario della delegazione teramana dell’Istituto Nazionale delle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, Walter De Berardinis, ha regalato per le festività natalizie 2018 , al Questore di Teramo e di Verona, la riproduzione fedele della targa posta il 2 novembre c.a. al cimitero monumentale di Giulianova in ricordo della Guardia di Città – Agente di Polizia giuliese, Francesco Paolo Rossi, morto nel 1918 nell’ospedale da campo della città scaligera. Al termine del centenario della fine della Grande Guerra, la delegazione teramana, la più antica associazione combattentistica italiana ancora in attività, ha omaggiato il Sig. Questore di Teramo, dott. Enrico De Simone, il Sig. Questore di Verona, dott.ssa Ivana Petricca, poi ritirato dal Sostituto Commissario Franco Bulgarini e al Sindaco di Verona, Avv. Federico Sboarina, poi ritirato dal Presidente della società filatelica scaligera Col. Michele Citro, omaggi librari, il fascicolo contenente le ricerche storiche condotte dal De Berardinis e la targa alla memoria dedicata all’Agente di P.S. nato a Giulianova nel 1879 e morto a Verona nel 1918. Entrambe le targhe saranno esposte nei loro rispettivi uffici di rappresentanza per testimoniare che anche le Guardie di Città – Agenti di Polizia contribuirono in modo efficace al mantenimento dell’ordine pubblico durante la Grande Guerra. Inoltre l’I.N.G.O.R.T.P. di Teramo ha voluto ringraziare alcune personalità teramane resisi partecipi alle iniziative storiche-culturali della delegazione coniando sei medaglie commemorative in ricordo della Grande Guerra 1918/2018 a firma del suo Commissario: dott. Sandro Galantini, già Capo di Gabinetto del Comune di Giulianova;  dott. Mimmo De Carolis, Vice Questore e Capo di Gabinetto della Questura di Teramo; dott. Jozef Spanik, Consigliere dell’Ambasciata della Repubblica Ceca in Italia; dott. Ettore Rossi, Comandate dell’11° reparto volo della Polizia di Stato di Pescara; Gabriele Barcaroli, dell’Istituto Gamma Investigazioni ed Enrico Cannella, dell’Archivio di Stato di Teramo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *