domenica, Aprile 11, 2021
Home > Video > Al centro di accoglienza C.A.R.A. di Mineo l’azione dei Testimoni di Geova/VIDEO

Al centro di accoglienza C.A.R.A. di Mineo l’azione dei Testimoni di Geova/VIDEO

< img src="https://www.la-notizia.net/mineo.jpg" alt="mineo"

Il centro di accoglienza più grande d’Europa, il C.A.R.A. di Mineo, si trova in Sicilia, nel comune di Mineo. Il centro ospita migliaia di richiedenti asilo provenienti da oltre 40 paesi, tra cui Eritrea, Nigeria, Siria e Somalia.

Da cinque anni i Testimoni di Geova si recano regolarmente al centro di accoglienza per offrire istruzione biblica gratuita a chi è interessato. Grazie alla stretta collaborazione con l’amministrazione del C.A.R.A. di Mineo, è stato messo a disposizione un autobus da 50 posti per permettere ai migranti che lo desiderano di frequentare le riunioni religiose dei Testimoni. Da allora molti stanno andando ogni settimana al loro luogo di culto, la Sala del Regno.

Molti di loro hanno abbandonato uno stile di vita che aveva a che fare con droga e altri comportamenti degradanti a livello sociale. Ivana Galanti, vicedirettrice del C.A.R.A. di Mineo a proposito della sua esperienza di collaborazione con i Testimoni di Geova ha rilasciato dichiarazioni che si possono ascoltare nel seguente video.

Copyright: Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *