mercoledì, Aprile 21, 2021
Home > Marche > Un ultimo dell’anno di arte e cultura con l’apertura straordinaria del Museo dei Bronzi Dorati di Pergola

Un ultimo dell’anno di arte e cultura con l’apertura straordinaria del Museo dei Bronzi Dorati di Pergola

< img src="https://www.la-notizia.net/pergola" alt="pergola"
PERGOLA – Bellezza e cultura non vanno mai in vacanza. Il Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola, in uno dei Borghi più belli d’Italia, dopo le aperture della Vigilia di Natale e del giorno di Santo Stefano, spalancherà le sue porte ai visitatori anche l’ultimo giorno dell’anno. Un’apertura straordinaria, il museo infatti il lunedì osserva il suo giorno di chiusura settimanale, per regalare a turisti e visitatori un ultimo dell’anno all’insegna dell’arte e della cultura.
Il Museo conserva beni preziosi e unici. Il percorso organizzato come una suggestiva passeggiata tra le vie della Città, attraverso le opere esposte che provengono dai suoi palazzi e dalle sue chiese più belle, termina con la visione dei “quattro Bronzi più belli del mondo”: I Bronzi Dorati da Cartoceto di Pergola, l’unico gruppo di bronzo dorato di epoca romana esistente al mondo. Nove quintali di bronzo e oro magistralmente forgiati duemila anni fa ed esposti in questo museo. Il Museo sarà aperto dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. L’occasione giusta per immergersi nella cultura di una città ricca di storia ed arte nel periodo più magico dell’anno, quello delle festività di Natale.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *