lunedì, Gennaio 25, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: timballo di maccheroni

Ricetta del giorno: timballo di maccheroni

Ricetta del giorno: timballo di maccheroni

Salsiccia, caciocavallo, polpettine e maccheroni in una sfoglia croccante: un trionfo di sapori perfetto per il pranzo della domenica. E buon appetito 🙂

Ingredienti per 4 persone:
  
 – farina 00 300 g
 – burro morbido a pezzetti 80 g
 – zucchero 60 g
 – uova 3
 – maccheroni 250 g
 – passata di pomodoro 500 g
 – pisellini 170 g
 – funghi misti 150 g
 – Caciocavallo 130 g
 – salsiccia spellata e sgranata 120 g
 – carne macinata 120 g
 – Parmigiano Reggiano grattugiato 20 g
 – pane raffermo 20 g
 – cipolla 1
 – cannella 1 cucchiaino scarso
 – latte 1 bicchiere
 – olio extravergine di oliva 8 cucchiai
 – olio di semi di arachide 300 ml
 – sale

PREPARAZIONE

Mettete in una ciotola la farina, setacciata, lo zucchero, la cannella e 3-4 pizzichi di sale; unite 2 uova e mescolate. Aggiungete il burro e lavorate prima nella ciotola e poi su una spianatoia fino a ottenere un panetto liscio ma non elastico (foto). Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo a riposare.

Timballo-di-maccheroni-1

Cuocete i maccheroni molto al dente e passateli sotto l’acqua fredda. Tritate finemente la cipolla e fatene dorare 2/3 in un tegame con 3 cucchiai di olio extravergine. Versate la passata di pomodoro, salate e cuocete (foto) per circa 10 minuti.

Timballo-di-maccheroni-2

Fate dorare la cipolla rimasta con 3 cucchiai di olio extravergine, e cuocetevi i pisellini, regolando di sale. Unite in una ciotola la carne macinata, 1/2 uovo, il pane raffermo, bagnato con il latte, 10 g di Parmigiano e una presa di sale. Ricavate tante polpettine (foto) e friggetele nell’olio di semi.

Timballo-di-maccheroni-3

Rosolate nell’olio extravergine rimasto i funghi e la salsiccia (foto). Salate leggermente e portate a cottura. Prendete dal frigo l’impasto e stendetelo, tenendone da parte circa 1/3. Foderate con carta da forno uno stampo a cerniera alto 10 cm e del diametro di 18 cm, e rivestitelo con l’impasto.

Timballo-di-maccheroni-4

Mettete i maccheroni in una ciotola e conditeli con il sugo di pomodoro e il restante Parmigiano. Unite il Caciocavallo a dadini, le polpettine, i piselli, i funghi e la salsiccia, e mescolate bene (foto). Versate i maccheroni nello stampo che avete foderato con la sfoglia di pasta.

Timballo-di-maccheroni-5

Chiudete lo stampo con l’impasto rimasto, steso in una sfoglia, eliminate la pasta in eccesso e sigillate, pizzicando per creare il bordo. Con la pasta in eccesso realizzate delle rose. Spennellate con il 1/2 uovo rimasto (foto), create un foro al centro per il vapore e infornate a 180 °C per 45 minuti.

Timballo-di-maccheroni-6

http://www.oggi.it/cucina/ricetta/timballo-di-maccheroni/

Credits: Ricetta a cura di La Cucina Imperfetta

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *