sabato, gennaio 19, 2019
Home > Mondo > Kim Jong-un e Donald Trump verso un nuovo summit

Kim Jong-un e Donald Trump verso un nuovo summit

< img src="https://www.la-notizia.net/kim" alt="kim"
Il presidente Donald Trump si è detto pronto per un altro summit con Kim Jong-un, dopo che il leader nordcoreano ha avvertito che Pyongyang potrebbe cambiare il suo approccio ai colloqui sul nucleare se Washington persistesse con le sanzioni. “Non vedo l’ora di incontrare il presidente Kim, che si rende conto così bene che la Corea del Nord possiede un grande potenziale economico!”, ha detto Trump in un breve tweet. Il presidente Usa ha più volte insistito sul fatto che una completa denuclearizzazione aprirebbe importanti prospettive di sviluppo economico per la Corea del Nord. Nella giornata di ieri, a sua volta, Kim Jong-un si era dichiarato disponibile ad un nuovo vertice.
I due leader hanno fatto notizia a livello mondiale con il summit senza precedenti che si è svolto a Singapore del mese di giugno, dove hanno firmato una intesa formulata sulla denuclearizzazione della penisola coreana. Ma i progressi da allora si sono interrotti, con le due parti in disaccordo sul significato intrinseco dell’accordo e il ritmo dei negoziati è rallentato, con riunioni e visite annullate con breve preavviso. Pyongyang chiede di essere sollevata dalle molteplici sanzioni imposte per le armi nucleari e i programmi missilistici, e ha condannato l’insistenza statunitense sul disarmo.
La Corea del Nord ha dato il via in totale a sei esplosioni atomiche e lanciato razzi in grado di raggiungere l’intera terraferma degli Stati Uniti, ma ora non effettua test da più di un anno. Nel suo discorso di Capodanno, Kim ha chiesto che le sanzioni siano alleviate, affermando che “non faremo né testeremo più armi nucleari”, e ha esortato gli Stati Uniti ad adottare “azioni pratiche corrispondenti”. Se Washington invece continuasse con le misure, ha aggiunto, “potremmo essere costretti a trovare un nuovo modo di difendere la sovranità del paese e gli interessi supremi dello stato”. Si è detto comunque disposto ad incontrare Trump in qualsiasi momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: