sabato, Ottobre 23, 2021
Home > Marche > La Polizia di Fano arresta un cittadino tunisino per danneggiamento

La Polizia di Fano arresta un cittadino tunisino per danneggiamento

roma

FANO – La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino tunisino il quale, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento all’abitazione della coniuge disposto dal Tribunale di Pesaro, è stato sorpreso dai poliziotti nei pressi della casa, subito dopo che aveva vandalizzato la vettura della donna, tagliando i pneumatici.

Nella circostanza lo straniero in questione, alla vista degli agenti, si è dato ad una precipitosa fuga a piedi, riuscendo sul momento a far perdere le proprie tracce, abbandonando sul posto una bicicletta ed uno zaino contenente un grosso coltello e una cesoia.

Le ricerche attivate dalla Polizia hanno consentito di rintracciare il fuggitivo nella città di Fano e di trarlo in arresto. L’uomo è stato quindi segnalato alla competente Autorità Giudiziaria pesarese per l’aggravamento della misura impostagli e condotto presso la Casa circondariale di Villa Fastiggi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net