lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, affiorano altri resti umani dalla foce del Ragnola

San Benedetto del Tronto, affiorano altri resti umani dalla foce del Ragnola

pescara

SAN BENEDETTO – Affiorano altri resti umani dalla foce del torrente Ragnola. Il 18 novembre scorso era stato un podista a lanciare l’allarme. Uno scheletro, con ancora brandelli di vestiario addosso, aveva attirato la sua attenzione. Si era avvicinato effettuando così la macabra scoperta. Nel pomeriggio di ieri un uomo ha invece allertato le forze dell’ordine dopo aver avvistato una scarpa  – dovrebbe essere un numero 44 – con al suo interno i resti di un piede. Il cadavere rinvenuto lo scorso novembre, si è poi appurato, apparteneva ad una donna. Per cui è difficile, ma non impossibile, che ci sia un legame tra i resti rinvenuti allora e la notizia pervenuta nella giornata di ieri. Sul posto, dopo la segnalazione, gli agenti di Polizia e la Capitaneria di porto.Le indagini sono in corso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net