domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Mondo > La commissione sudcoreana per la pace: “Basta azioni militari congiunte Usa-Corea del Sud”

La commissione sudcoreana per la pace: “Basta azioni militari congiunte Usa-Corea del Sud”

< img src="https://www.la-notizia.net/commissione" alt="commissione"

Pyongyang – Una commissione sudcoreana per promuovere la pace, che consiste in oltre 80 organizzazioni civiche, pubbliche e religiose, ha tenuto una conferenza a Seul il 16 gennaio in richiesta del ritiro del piano di manovre militari congiunte USA-Corea del Sud, secondo il quotidiano telematico sudcoreano Tongil News.

I relatori hanno fatto riferimento al fatto che le autorità sudcoreane e gli Stati Uniti avrebbero espresso  la volontà di riprendere le esercitazioni militari finalizzate a realizzare l’OPLAN 5015 basato sulla “deterrenza” e sulla strategia per un attacco preventivo alla Corea del Nord.

Riprendere le esercitazioni militari congiunte costituisce, hanno sottolineato i relatori, una violazione della dichiarazione di Singapore del 12 giugno, della dichiarazione di Panmunjom e della dichiarazione congiunta di Pyongyang di settembre, ostacolando il dialogo inter-coreano e lo sviluppo dei rapporti tra Corea del Nord e Stati Uniti.

Hanno concluso dicendo che non si dovrebbe perseguire uno scontro anacronistico e riprendere azioni militari ostili, ma cercare di togliere le sanzioni a Nord.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net