lunedì, Maggio 17, 2021
Home > Italia > I nomi di 30 terroristi in mano a Salvini: 14 sono in Francia

I nomi di 30 terroristi in mano a Salvini: 14 sono in Francia

gregoretti

Secondo le intenzioni di questo governo, Cesare Battisti dovrebbe essere solo il primo di una lunga serie di terroristi destinati a dover rientrare in Italia. Secondo le ultime informazioni pervenute, infatti, i nomi di 30 latitanti, 27 di sinistra e tre di destra, sarebbero ora sul tavolo del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Lo si apprende da fonti del Viminale. Si tratterebbe in sostanza dell’elenco rielaborato da Intelligence e Forze dell’Ordine a seguito, appunto, dell’arresto di Battisti.  Dei 30, 14 sono in Francia. Il governo italiano, su impulso di Salvini, è pronto a passi ufficiali per chiedere collaborazione ai Paesi che stanno ospitando i latitanti. A partire da Parigi. L’obiettivo è assicurare i terroristi alla giustizia italiana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.