domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Marche > Bomba-Day ad Ancona: evacuati 12mila residenti

Bomba-Day ad Ancona: evacuati 12mila residenti

< img src="https://www.la-notizia.net/ancona" alt="ancona"

Evacuazione di quattro quartieri di Ancona per le operazioni di disinnesco di un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale. L’ordigno era stato rinvenuto lo scorso ottobre tra il quartiere Archi e la Stazione ferroviaria. I residenti che devono lasciare le loro case sono 12.000, e molti di loro hanno seguito l’invito delle autorità e hanno lasciato le abitazioni già ieri. Attivati carabinieri, polizia municipale e protezione civile. Le operazioni dovrebbero terminare intorno alle ore 19. Anche il traffico ferroviario verrà sospeso per l’intera giornata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net