sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > Ascoli, salute, cultura e sport gli ingredienti del progetto “Camminata dei musei”

Ascoli, salute, cultura e sport gli ingredienti del progetto “Camminata dei musei”

Domenica 3 febbraio alle ore 10 ad Ascoli Piceno, con partenza da Piazza Arringo, prenderà il via la quinta edizione del progetto “Camminata dei musei” organizzato dal comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli.

Una iniziativa, quella di domenica, che abbina la salute, la cultura e lo sport.

La manifestazione, infatti, si svolge alla vigilia della “Giornata mondiale contro il cancro”. Il 4 febbraio di ogni anno, infatti, l’Unione internazionale contro il cancro (UICC) organizza una campagna internazionale di sensibilizzazione sul cancro anche per evidenziare che un esercizio fisico regolare può ridurre il rischio di sviluppare il cancro del seno o dell’intestino e che ’attività fisica è facile da integrare nella quotidianità (fare passeggiate, salire le scale invece di prendere l’ascensore, talvolta tornare a casa a piedi anziché in bus sono ottime opportunità per rimettere gradualmente in moto il proprio corpo).

E quindi anche una camminata abbinata alla visita di un museo, che è la caratteristica di questo progetto, rappresenta un utile strumento di prevenzione.

Per questa quinta edizione il progetto “Camminata dei musei” vede il coinvolgimento di Regione Marche, Fondazione nazionale delle comunicazioni, Chiesa valdese fondi 8 per mille e Coop Alleanza 3.0 che hanno sostenuto finanziamente l’iniziativa insieme al Comune di Ascoli Piceno che ha anche concesso il patrocinio.

Il tema della camminata, condotta da una guida turistica abilitata, riguarda gli antichi mestieri cittadini, a seguire ci sarà anche una visita alla mostra “Lavori e socialità nella civiltà rurale” presso il Museo della Cartiera Papale.

La manifestazione si svolgerà in qualsiasi condizione meteo, in caso di pioggia l’iniziativa prenderà il via direttamente alla Cartiera Papale.

La partecipazione è gratuita. Informazioni: 3495711408 o www.cooperativemarche.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *