venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Italia > Salvini: “Processo o non processo, se domani arrivasse un altro barcone rifarei quello che ho fatto”

Salvini: “Processo o non processo, se domani arrivasse un altro barcone rifarei quello che ho fatto”

salvini

“Processo o non processo, se domani arrivasse un altro barcone rifarei quello che ho fatto, in Italia si entra chiedendo il permesso e rispettando le regole! Di questo e molto altro ho parlato ieri sera da Giletti, seguite e condividete!”. Cosi’ Matteo Salvini sul proprio profilo Facebook.

Il leader della Lega e Ministro dell’Interno e’ stato intervistato ieri sera da Massimo Giletti nel corso della puntata domenicale di Non e’ l’Arena il giorno prima dell’ennesimo referendum on line fra gli iscritti al MoVimento 5stelle, organizzato  stavolta per decidere la decisione da adottare sul voto in commissione relativo alla eventuale autorizzazione a procedere per l’ipotizzato sequestro di persona dei clandestini salvati dalla nave militare DICIOTTI e trattenuti a bordo per accertamenti prima di autorizzarne lo sbarco.

Salvini si e’ mostrato tranquillo e assolutamente convinto della decisione presa, forte della evidente assurdità della accusa mossagli di sequestro di persona di centinaia di clandestini tra cui si sospettavano infiltrazioni di elementi dediti ad attività illegali o legati al terrorismo jihadista – e che nella grande maggioranza si sono poi dileguati dai centri di accoglienza appena autorizzati allo sbarco –  e sicuro del grande e crescente consenso che la sua azione politica riscuote fra i cittadini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net