sabato, aprile 20, 2019
Home > Mondo > In Venezuela scontri alle frontiere chiuse da Maduro agli aiuti umanitari

In Venezuela scontri alle frontiere chiuse da Maduro agli aiuti umanitari

< img src="https://www.la-notizia.net/Guaidò" alt="Guaidò"

Venezuela,forte tensione ai confini chiusi agli aiuti umanitari dalle truppe fedeli a Maduro

Dopo la uccisione ieri in Venezuela da parte delle forze di sicurezza di 2 indigeni Pomon che si stavano dirigendo alla frontiera, il nostro Ministero degli Esteri sta seguendo con profonda preoccupazione per la comunità Italiana i recenti episodi conflittuali alla frontiera tra Venezuela e Brasile e reitera la sua ferma e netta condanna a ogni forma di violenza.

“Prioritario l’immediato ingresso degli aiuti umanitari a favore della popolazione venezuelana per fare fronte alla gravissima emergenza che affligge tante persone” dichiara la Farnesina.

Nuove tensioni al ponte Simon Bolivar al confine tra Colombia e Venezuela,dopo la chiusura del confine. Divelte le barriere alla frontiera dove si sta dirigendo una carovana guidata dal Presidente Guaidò.


Le forze di sicurezza disperdono con lacrimogeni persone in fuga mentre si registrano le prime defezioni fra i militari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: