lunedì, Aprile 19, 2021
Home > La voce di tutti > Anticipazioni per “NON E’ L’ARENA” di Giletti del 24 febbraio: in studio Matteo Renzi dopo l’arresto dei genitori

Anticipazioni per “NON E’ L’ARENA” di Giletti del 24 febbraio: in studio Matteo Renzi dopo l’arresto dei genitori

Anticipazioni per Non è l’Arena di Giletti del 31 gennaio 2021

Questa sera, alle 20:30, su La7, nuova puntata di “Non è l’Arena” ; Massimo Giletti condurrà il ventesimo appuntamento della seconda stagione della fortunata trasmissione.

Secondo quanto confermato dal sito www.la7.it,  Giletti, per primo fra i conduttori delle trasmissioni di attualità politica, avrà in studio ospite l’ex Premier Matteo Renzi, a cinque giorni dal drammatico arresto dei genitori accusati della emissione di fatture false e di bancarotta fraudolenta.

La madre Laura Bovoli ed il padre Tiziano Renzi sono infatti attualmente ristretti agli arresti domiciliari ed il figlio Matteo denuncia un ipotizzato caso di giustizia ad orologeria che avrebbe fatto scattare l’arresto dei genitori dell’ex leader del Partito Democratico per oscurare il referendum on line degli iscritti 5stelle sulla piattaforma Rousseau che ha deciso il rifiuto della autorizzazione a procedere contro il Ministro degli Interni Salvini per l’accusa di sequestro di persona dei clandestini trattenuti alcuni giorni in rada sulla nave militare DICIOTTI prima di essere fatti sbarcare (e di essersi in maggioranza resi immediatamente irreperibili salvo poi chiedere in Tribumale un paradossale risarcimento danni allo stato Italiano).

Ma al di là delle più o meni convincenti teorie complottistiche sull’arresto dei genitori di Renzi, rimane un doloroso dramma familiare su cui Massimo Giletti cercherà di fare luce.

In trasmissione si discuterà poi con i tradizionali ospiti politici e giornalistici presenti delle odierne elezioni Regionali in Sardegna che si svolgeranno fra i 7 candidati Governatori  in corsa nel bel mezzo dell’aspro scontro fra i pastori sardi e gli industriali caseari per il crollo del prezzo del latte di pecora, che ha messo in ginocchio l’economia sarda.

Ancora una puntata quindi di grande interesse stasera per “Non è l’Arena” alle 20:30 su La 7.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *