lunedì, Ottobre 21, 2019
Home > Abruzzo > Enrico Lo Verso in scena ad Atri con “Uno, nessuno, centomila”

Enrico Lo Verso in scena ad Atri con “Uno, nessuno, centomila”

ATRI – Dopo il successo romano, arriva ad Atri lo spettacolo “Uno, nessuno, centomila” con Enrico Lo Verso, con l’adattamento e la regia di Alessandra Pizzi. Lo spettacolo, che si avvale del patrocinio del Comune di Atri, andrà in scena mercoledì 27 febbraio 2019 alle 20,30 nel Teatro Comunale. Si tratta di una rappresentazione che è stata insignita di premi e riconoscimenti della critica e che sinora ha fatto tappa in oltre 300 teatri italiani. L’omaggio a Luigi Pirandello, in occasione del 150esimo anniversario della nascita, è stato molto apprezzato anche dal pubblico che spesso ha fatto registrare il tutto esaurito. La compagnia però sarà ad Atri per ben tre giornate, dal 26 al 28 febbraio 2019, per tenere uno stage rivolto ai ragazzi delle Scuole Superiori dell’Istituto Zoli che frequentano il corso di recitazione, a cura dell’associazione Les Enfants Rouges diretta da Nicole Giuliani e che si avvale della direzione artistica di Pino Strabioli e avranno anche l’opportunità di assistere allo spettacolo il 27 mattina.

La storia è quella di un uomo che sceglie di mettere in discussione la propria vita. Le cento maschere della quotidianità lasciano il posto alla ricerca del sè autentico, vero, profondo. Un unico testo narrativo, per una messa in scena sempre diversa, affidata al racconto di Enrico Lo Verso che vive un nuovo Vitangelo Moscarda, l’uomo ‘senza tempo’. Un’interpretazione naturalistica e immediata, volta a sottolineare la contemporaneità di un messaggio universale e perenne: la ricerca della propria essenza. Abbandonare i centomila, per cercare l’uno, a volte può significare fare i conti con il nessuno. Ma forse è un prezzo che conviene pagare, pur di assaporare la vita.

Siamo molto felici di ospitare questo spettacolo nella nostra città – commenta l’Assessore Domenico Felicione – Enrico Lo Verso è un attore straordinario molto amato dal pubblico e lo spettacolo che porta in scena è ormai un classico del nostro teatro, un testo in grado di regalare riflessioni importanti e sempre attuali. Un appuntamento che esula dal cartellone della Stagione di Prosa, ma che abbiamo voluto inserire anche per l’aspetto formativo che porta con se. Gli studenti dell’IIS Zoli di Atri che frequentano il Progetto Teatro-Scuola sono molto entusiasti dell’opportunità di poter seguire uno stage di Lo Verso. Ringrazio in particolare l’Associazione culturale ‘Les Enfants Rouges’, che gestisce le lezioni e la messa in scena finale, lavorando con competenza e entusiasmo anche allo scopo di diffondere la cultura teatrale tra gli studenti e facendo sì che gli stessi apprendano anche il lavoro di squadra. Il progetto Teatro-Scuola stimola, infatti, l’integrazione sociale abbattendo quelle barriere mentali imposte dai sistemi comportamentali di relazione e favorisce la crescita collettiva e personale dei discenti. Lo stage con Lo Verso sarà un’occasione importante e indimenticabile per tutti gli allievi per conoscere meglio questo meraviglioso mondo”.


Per informazioni sullo spettacolo è possibile contattare il 327 9097113; i biglietti sono disponibili su: www.i-ticket.it e nella biglietteria del teatro Comunale, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12, chiuso il giovedì. Tel. 085 8797120 e 3281953846.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: