sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Marche > Wi-fi gratuito sul lungomare fermano

Wi-fi gratuito sul lungomare fermano

< img src="https://www.la-notizia.net/wi" alt="wi"

Arriva il wi-fi gratuito in spiaggia. Lavori in corso (foto) sul lungomare fermano in questi giorni per l’installazione dell’importante infrastruttura che coprirà  il litorale cittadino (nel tratto compreso fra Bagni Anna e lo Chalet 99).

Lavori che fanno seguito ad un accordo con la Regione Marche, che lo ha supportato, nell’ambito del progetto denominato “WIFI Spiagge Marche” per la realizzazione di un sistema unico di erogazione del servizio di connettività wifi per tutto il litorale marchigiano, progetto al quale il Comune di Fermo ha aderito.

Un sistema che consentirà a ogni utente, visitatore e turista di potersi connettere alla rete con un dispositivo (tablet, pc, smartphone) e navigare su internet gratuitamente.

“Un servizio che sicuramente ammoderna la nostra spiaggia, strumentazioni informatiche importanti per la città ed il turismo, che contribuiscono a rendere una città come Fermo, a vocazione turistica e culturale, dotata di tutti quei sistemi che la possono rendere digitalmente avanzata. Si comincia con questo percorso e contiamo di proseguire con la prossima stagione” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.

“Si tratta di un’infrastruttura importante che ci consentirà anche di far conoscere le iniziative culturali in città, di dare informazioni turistiche sui nostri musei e sulle bellezze culturali di Fermo da visitare. Sicuramente un tassello importante in fatto di servizi anche alla popolazione turistica che d’estate affolla le nostre spiagge” – ha aggiunto l’assessore al turismo Francesco Trasatti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *