mercoledì, maggio 22, 2019
Home > Mondo > Corea del Nord pronta a lanciare un nuovo missile?

Corea del Nord pronta a lanciare un nuovo missile?

< img src="https://www.la-notizia.net/corea.jpg" alt="corea"

Secondo quanto riportato dalla CNN, le immagini satellitari suggerirebbero che la Corea del Nord potrebbe prepararsi a lanciare un missile o un razzo spaziale nel prossimo futuro. Questo avrebbero detto hanno detto gli analisti venerdì, segnalando un potenziale colpo alle relazioni USA-Corea del Nord.

Le immagini, scattate il 22 febbraio dalla società di imaging DigitalGlobe, rivelano un aumento dell’attività in una struttura di Sanumdong, un sobborgo della capitale Pyongyang. La Corea del Nord ha precedentemente assemblato alcuni dei suoi missili balistici intercontinentali e lanciarazzi satellitari a Sanumdong.
Il rilascio delle immagini segue una valutazione da parte del rispettato sito web di monitoraggio della Corea del Nord 38 North che la struttura di lancio del satellite Sohae, che era stata parzialmente smontata come parte delle misure di disarmo, è tornata al normale stato operativo dopo una serie di lavori di ripristino nelle ultime settimane. Un lavoro che sembra essere stato portato a termine dopo il fallimento dei colloqui tra il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ad Hanoi il 28 febbraio scorso.
“Stiamo assistendo a molte attività dei veicoli presso la struttura di Sanumdong e anche al punto di trasferimento ferroviario”, ha dichiarato Jeffrey Lewis, direttore del progetto di non proliferazione in Asia orientale presso il Middlebury Institute of International Studies. a Monterey, che ha studiato le nuove immagini.
“Penso che le prove puntino a un lancio satellitare.”I lanci di satelliti usano tecnologia simile a quella dei missili balistici e gli esperti hanno a lungo sostenuto che i tentativi della Corea del Nord di lanciare satelliti nello spazio potrebbero aiutarli a sviluppare missili balistici a lungo raggio.
Lewis ha avvertito che è impossibile sapere se i nordcoreani stanno preparando il lancio di un missile militare o di un razzo spaziale. È anche possibile che l’attività sia stata un tentativo deliberato di attirare l’attenzione dei satelliti spia statunitensi. Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha rifiutato di commentare.
“Poiché questa struttura (Sanumdong) produce sia ICBM che razzi spaziali, non sappiamo cosa ci sia sul treno”, ha detto Melissa Hanham, esperta in Corea del Nord con la One Earth Future Foundation.
Hanham ritiene che il lancio di un satellite sia lo scenario più probabile perché non c’è mai stato un lancio ICBM da parte di Sohae.
Non è chiaro se i recenti sviluppi influenzeranno il modo in cui la Casa Bianca procede con la trattazione della questione della Corea del Nord.
Il programma missilistico della Corea del Nord ha fatto passi da gigante nel 2017, con Pyongyang che ha dichiarato di aver provato con successo tre missili balistici intercontinentali.
Parlando mercoledì prima del rilascio delle ultime immagini, Trump ha detto che era “troppo presto per vedere” se Kim avesse riavviato il programma di test missilistici del paese, ma ha aggiunto che sarebbe “molto deluso” se fosse stato così.
Alla domanda se Kim abbia o meno rotto la sua promessa, Trump ha detto ai giornalisti: “Vedremo, è troppo presto, ma dobbiamo risolvere il problema”.
Trump aveva precedentemente detto che le due parti avevano abbandonato amichevolmente il vertice e avevano lasciato la porta aperta per futuri negoziati.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: