venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Marche > Appignano, preleva denaro dal conto dei parenti: denunciato

Appignano, preleva denaro dal conto dei parenti: denunciato

< img src="https://www.la-notizia.net/appignano" alt="appignano"

APPIGNANO – Preleva denaro dal conto dei parenti, ora e’ nei guai. I carabinieri di Appignano hanno denunciato un uomo del Maceratese, 30enne, noto alle cronache, per aver indebitamente utilizzato la carta di credito di un parente e prelevato, altrettanto indebitamente, denaro. Tutto nasce dalla segnalazione di un cittadino residente in provincia dopo aver notato alcuni prelievi dalla carta di credito in suo possesso mai eseguiti.

I militari hanno subito provvedono  ad acquisire le immagini delle telecamere dell’istituto di credito, relativi ai momenti in cui erano stati effettuati i prelievi per circa 2.000,00 euro.
Ulteriore attività informatva ha permesso di appurare che il soggetto ripreso non è altro che un congiunto del denunciante il quale, nel corso delle frequentazioni dell’abitazione del parente, aveva avuto modo di prelevare la carta, effettuare i prelievi e poi rimetterla a posto, pensando che nessuno se ne accorgesse. Oltre al danno ora dovrà ricucire anche i rapporti di parentela.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net