lunedì, Novembre 18, 2019
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Cina, San Marino e Pesaro uniti dalla musica

Cina, San Marino e Pesaro uniti dalla musica

< img src="https://www.la-notizia.net/cina" alt="cina"

La presenza in questi giorni della professoressa Shen Fanxiu, massimo esponente della musica organistica in Cina, presso il Conservatorio Statale Rossini rappresenta un ulteriore rafforzamento dei legami di Pesaro, “città della musica “ UNESCO, con il “Paese del dragone”. Shen Fanxiu è docente presso il “Conservatorio Centrale” di Pechino dove è anche Direttore artistico del “Beijing International Baroque Music Festival”. Concorre intensamente ad incrementare le relazioni culturali del territorio con la Cina la azione dell’Istituto Confucio operante nella contigua Repubblica di San Marino. L’ente promuove numerosi eventi per favorire reciproche conoscenze e per allargare ulteriori orizzonti sulle specificità del grande Paese orientale depositario di una civiltà millenaria. Di particolare rilevanza la “Festa del Capodanno Cinese” promossa poco tempo fa dall’ Istituto Confucio a San Marino dove le performance di artisti cinesi sono state davvero vistose, come emerge dal seguente, ampio programma che ha caratterizzato l’evento:

–   danza del Leone (Scuola Yan Long);

–  soprano cinese  (You Hongfei);                                                                 


–  spettacolo del Kung Fu Tea (Jin Gang Xiaoshi) – unico artista in tutta Europa;

–  cover internazionali  (Carlotta);

–  dimostrazione di Taijiquan accompagnato dal tenore cinese (Scuola Yan Long);

–  Bianlian – spettacolo del cambio delle maschere ( Jin Gang Xiaoshi);

–  danza del ventaglio (Teng Zhujun – Zeng Yaohui);

–  dimostrazione di Kung Fu accompagnato dal tenore cinese (Scuola Yan Long);

cover italiane (Carlotta);

–  danza delle lunghe maniche (Teng Zhujun – Zeng Yaohui);

–  esibizione del tenore cinese.

Presente allo spettacolo, oltre ad Autorità della Repubblica, l’ambasciatore Giorgio Girelli il quale tra l’altro ha avuto modo di intrattenersi con il soprano You Hongfei che ha sottolineato come gli studi musicali in Cina siano in forte e qualificato incremento. Girelli a sua volta ha riferito come a San Marino sia operativo l’Istituto Musicale Sammarinese, brillante sede di formazione musicale intensamente frequentata. L’esponente diplomatico ha pure ricordato come docenti di San Marino

ricoprano cattedre di insegnamento presso il Conservatorio statale di musica Rossini intrattenendosi inoltre sui rapporti dell’Istituto  ed il Conservatorio Centrale di Beijing dove la professoressa Giovanna Franzoni, organista pesarese, ha di recente tenuto concerti d’organo e seminari di studi. (H.V.)

Nella foto: Il soprano You Hongfei conversa con l’ambasciatore Giorgio Girelli

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: