martedì, Agosto 11, 2020
Home > Abruzzo > Ortona, operaio muore schiacciato da una scaffalatura metallica

Ortona, operaio muore schiacciato da una scaffalatura metallica

ambulanza

ORTONA – Un operaio di 60 anni è morto in un cantiere navale a Ortona (Chieti), schiacciato da una scaffalatura metallica che, per cause ancora in fase di accertamento, lo ha travolto. L’incidente è avvenuto all’interno di un container adibito a magazzino che si trova dentro il cantiere navale. A dare l’allarme è stato un collega di lavoro dell’uomo; quando sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118 e le scaffalature sono state rimosse, per l’operaio non c’era purtroppo più nulla da fare. Gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente sono stati delegati dalla Procura della Repubblica di Chieti alla Guardia Costiera di Ortona e alla Asl Lanciano Vasto Chieti. (fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com