venerdì, Febbraio 26, 2021
Home > Italia > Reggio Emilia, bimbo di 5 mesi muore per circoncisione in casa

Reggio Emilia, bimbo di 5 mesi muore per circoncisione in casa

< img src="https://www.la-notizia.net/marotta" alt="marotta"

REGGIO EMILIA – Un bambino di soli 5 mesi e’ deceduto dopo essere stato circonciso. I genitori sono ora indagati per omicidio colposo. Il piccolo e’ infatti morto per l’operazione praticata in casa. I soccorsi, seppure immediati, si sono rivelati purtroppo inutili. La coppia, residente a Scandiano, ha altri tre figli, tutti minori. Il sindaco del paese parla di fatto gravissimo e puntualizza che sul territorio esiste un servizio capillare con strutture in grado di praticare interventi del genere in tutta sicurezza.

I genitori verranno ascoltati nel corso dei prossimi giorni. Il piccolo e’ deceduto nella notte tra venerdì e sabato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna dove era stato trasportato venerdì pomeriggio da Scandiano (Reggio Emilia) in condizioni disperate. La salma del piccolo è ora a disposizione della Procura per l’esame autoptico che la pm, Isabella Chiesi, deve ancora fissare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *