domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Marche > Auto rubate nelle Marche: in quali province si rischia di più

Auto rubate nelle Marche: in quali province si rischia di più

< img src="https://www.la-notizia.net/polizia" alt="polizia"

Ancona – Alzarsi al mattino e non trovare più l’auto sotto casa e non perché prelevata da un carro attrezzi che l’ha rimossa per un divieto di sosta, ma perché sparita nel nulla, rubata da abili professionisti del furto. Un incubo che si è materializzato 870 volte nel 2017 nelle Marche. Questo dicono i dati resi noti dal Ministero dell’Interno alcuni giorni fa sul sito istituzionale. Precisiamo che stiamo parlando di furti denunciati alle Forze di Polizia. Si tratta in media di più di due auto al giorno.

Ma dove spariscono di più le auto nella regione? In effetti le stime divergono molto da provincia a provincia. Quelle più rischiose sono la provincia di Ascoli Piceno e Fermo. Partiamo da Ascoli: in un anno sono state rubate 188 autovetture delle quali 41 (21,8%) nel capoluogo e le altre negli altri 32 comuni. Anche se non abbiamo dati precisi molti dei furti sono avvenuti a San Benedetto del Tronto e Grottammare. Per la provincia si tratta di un aumento del 38,26% rispetto allo scorso anno, il che fanno del Piceno una delle zone abbastanza a rischio in Italia visto che si piazza al 33° posto su 106 province nel calcolo di un furto ogni 100mila abitanti.

Altra provincia che ha visto la crescita dei furti è Macerata: 212 in provincia e “solo” 21 (9,9%) in città. L’Incremento provinciale è stato del 15,23% che la posiziona livello nazionale al 42°posto. In diminuzione le altre tre province, fermo restando che anche un solo furto è di troppo.

Ad Ancona e provincia i furti sono stati 201; di questi 82 (40.7%) nel capoluogo. La diminuzione è stata del 9,05% e la posizione in Italia è buona visto che si piazza al 73° posto tra le province. Passiamo ora alla provincia di Pesaro/Urbino. Qui in tutta la provincia sono sparite 101 autovetture; 44 (43,5%) solo a Pesaro. Il calo è stato del 7,34% e la provincia da questa angolazione sembra una delle più tranquille in Italia: 90° posto in classifica generale.

Ultima provincia è Fermo: automobili rubate 168 in provincia e 26 (15,4) in città. I dati sono contraddittori perché se si calcolano i furti ogni 100 mila abitanti Fermo è messa peggio di Ascoli attestandosi al 29° posto in Italia. Se invece si confrontano i dati con lo scorso anno il calo c’è stato ed è del 5,08%.

Qualche curiosità numerica: in Italia sono state rubate 103.045 auto; più di 282 al giorno. La regione con più furti denunciati è il Lazio con oltre 18mila auto scomparse. Per quanto riguarda le province, calcolando sempre un furto ogni 100 mila residenti, nelle prime tre posizioni troviamo Barletta-Andria-Trani con 2.397 seguita da Bari con 7.123 e da Catania con 6.136.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *