martedì, Novembre 30, 2021
Home > Marche > Ordigno nel Centro Commerciale: ma è un falso allarme. Ora indaga la Polizia

Ordigno nel Centro Commerciale: ma è un falso allarme. Ora indaga la Polizia

Porto S.Elpidio – Potrebbero essere accusati di procurato allarme l’autore o gli autori della telefonata anonima che questa mattina alle 9,30 ha fatto scattare l’allarme al Centro Commerciale Auchan  di Porto S. Elpidio, telefonata che annunciava la presenza di un ordigno all’interno della struttura.

L’intero centro commerciale (2mila metri quadri di superficie, una quarantina di negozi) è stata controllato dagli artificieri. Sul luogo anche  gli agenti della questura di Fermo, i volontari della protezione civile, la croce verde, squadre dei vigili del fuoco, della polizia scientifica e della municipale, che presidia gli ingressi. Presente il sindaco Nazareno Franchellucci. Nel centro commerciale oltre al supermercato Auchan e un negozio Decathlon sono ospitati vari punti vendita di grandi catene. Immediata l’evacuazione del personale e dei clienti, circa 200 persone, che si trovavano all’interno del locale. Gli artificieri della polizia, che hanno lavorato con un robottino, non hanno però trovato traccia di congegni sospetti: il centro è stato riaperto ai dipendenti e al pubblico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net