giovedì, Gennaio 27, 2022
Home > Italia > Di Maio: “Nessuna tensione con la Lega, ma basta scortesie”

Di Maio: “Nessuna tensione con la Lega, ma basta scortesie”

di maio

“Da parte del M5S non c’è tensione” ma “soddisfazione per il lavoro svolto finora”,cui anche la Lega ha dato un “importante supporto”. Lo scrive al Corsera il vicepremier Di Maio, che ringrazia Salvini “per il sostegno al cambiamento”, ma chiede alla Lega di porre fine a una “certa scortesia verso ministri 5S”. Sulla flat tax: “Ne parla il contratto, è un punto che occorre raggiungere, associandovi comunque un principio di proporzionalità affinché il beneficio stesso sia distribuito con criterio verso le famiglie e il ceto medio”.

Parole distensive, quelle del vicepremier Luigi Di Maio, che seguono alle polemiche e alle battute al vetriolo scambiate con il ministro dell’Interno Matteo Salvini negli ultimi giorni.

Ad aprire le danze era stato infatti Di Maio che denunciava alleanze in Europa con la estrema destra della Le Pen e con i presunti negazionisti dell’Olocausto. Questa era stata la risposta di Salvini: “Io lavoro, io rispondo col lavoro, con i fatti.Questa gente che va cercando fascisti, comunisti, nazisti, marziani, venusiani… i ministri sono pagati per lavorare. Io sono pagato per mantenere ordine pubblico e sicurezza”.

E sulla nave Alan Kurdi della ONG tedesca Open Eye Salvini aveva aggiunto: “L’Italia difende i suoi confini. Mi piacerebbe che tutti i ministri avessero la stessa concretezza sbloccando i  cantieri”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net