domenica, Gennaio 23, 2022
Home > Marche > Reddito di cittadinanza: i numeri delle domande nelle province marchigiane

Reddito di cittadinanza: i numeri delle domande nelle province marchigiane

macerata

Ancona  – Quante domande per il reddito di cittadinanza sono state presentate in ogni provincia delle Marche? L’Infodata del Sole 24 ore calcola il numero di domande in base alla densità della popolazione di ogni provincia con il criterio di ogni domanda ogni 1.000 abitanti.

Con questo metodo risulta che la provincia dove le richieste sono state maggiori è quella di Ascoli Piceno con 11,40 ogni mille residenti. Poi Ancona con 9,55 seguita da Macerata con 9,47; inferiore il numero di Pesaro/Urbino con 9,17. Meno domande di tutti a Fermo provincia con solo 8,67. Per capire l’entità del numero possiamo compararlo con le province dove c’è stata una richieste maggiore e quelle dove ne sono state presentate poche. Al top Crotone con 42,3 sempre ogni mille residenti e subito dopo Cosenza con 28,59 e Catanzaro con 28,14. In fondo alla classifica Bolzano con solo 0,67 domande ogni 1.000 abitanti. Poche anche a Lecco con 4,41 e Sondrio con 4,42 richieste.

In valori assoluti nella provincia di Ancona le richieste sono state 4.513; a Pesaro/Urbino 3.302, a Macerata 2.995 ad Ascoli Piceno 2.380 e a Fermo con 1.511.Qualche dato a livello nazionale:  a Napoli e provincia sono arrivate quasi 80mila domande, più che in tutta la Lombardia e quasi il doppio rispetto all’intero Piemonte. A Palermo, invece, ne sono arrivate 38mila, più dell’Emilia Romagna e della Toscana. Il primo monitoraggio ufficiale di ministero del Lavoro e Inps sulle 806.878 domande per il reddito di cittadinanza presentate al 5 aprile.

 

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net