mercoledì, agosto 21, 2019
Home > Abruzzo > Teramo: in condizioni critiche ma stabili il pm Bruno Auriemma, volato giu’ dal ponte San Francesco ieri mattina

Teramo: in condizioni critiche ma stabili il pm Bruno Auriemma, volato giu’ dal ponte San Francesco ieri mattina

< img src="https://www.la-notizia.net/bruno-auriemma" alt="bruno auriemma"

Erano le 7.30 circa di ieri mattina quando e’ volato giu’, precipitando sull’asfalto, dal ponte San Francesco, Bruno Auriemma, Sostituto Procuratore della Procura di Teramo. Fortunatamente il magistrato 56enne, di origini romane, e’ ancora vivo. E’ stato dichiarato oggi emodinamicamente stabile, pur permanendo in condizioni critiche, dalla Direzione medica del Presidio Ospedaliero di Teramo. Il prossimo bollettino medico verra’ emesso tra circa 24 ore.

L’uomo e’ stato immediatamente soccorso. A lanciare l’allarme un passante, che si trovava sullo stesso ponte e che si e’ trovato di fronte alla scena, vedendolo precipitare da un’altezza di circa 12 metri, sul lato del ponte che sovrasta la strada verso via Rivacciolo e dove non ci sono più terrapieno e cespugli, ma l’asfalto.  Non sono ancora note le cause che hanno condotto Bruno Auriemma a volare giu’ dal ponte. Potrebbe essersi trattato di un malore, come anche di un gesto volontario. Le indagini sono attualmente in corso.  Il pm è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al quale hanno preso parte più equipe.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: