domenica, giugno 16, 2019
Home > Italia > Roma, blitz contro i Casamonica: 23 arresti

Roma, blitz contro i Casamonica: 23 arresti

< img src="https://www.la-notizia.net/carabinieri" alt="carabinieri"

“La giornata comincia ottimamente con 23 arresti a carico dei clan Casamonica-Spada-Di Silvio. Usura, estorsione, spaccio ed altre “belle” attività. Molto bene. Io in direzione Monza dove stamane inaugurerò Questura, Comando provinciale dei Carabinieri e Comando provinciale della Guardia di Finanza. Nessuna tregua ai criminali, sempre GRAZIE alle nostre Forze dell’Ordine”.

Con queste parole, poche ore fa, il ministro dell’Interno Matteo Salvini commentava l’operazione nell’ambito della quale, dalle primi luce dell’alba, circa 150 Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, si sono trovati impegnati fra Roma e Provincia, nonché in varie regioni d’Italia, per eseguire 23 misure cautelari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di altrettanti soggetti appartenenti alle famiglie CASAMONICA, SPADA e DI SILVIO, fra cui 7 donne, ritenuti responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti ed altro, reati per buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso. Le indagini costituiscono la prosecuzione dell’operazione “GRAMIGNA” che, la scorsa estate, ha già interessato 37 appartenenti al clan CASAMONICA.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: