martedì, Novembre 30, 2021
Home > Abruzzo > Scompare nel nulla 42enne di Pescara ospite dei genitori a Pineto: le ricerche

Scompare nel nulla 42enne di Pescara ospite dei genitori a Pineto: le ricerche

< img src="https://www.la-notizia.net/pineto" alt="pineto"
PINETO – Una squadra di vigili del fuoco di Roseto degli Abruzzi è impegnata dal primo pomeriggio di ieri in un intervento di ricerca di una persona dispersa. Si tratta di un uomo di 42 anni, residente a Pescara, ma ospite dei genitori in un’abitazione di Pineto. L’ultimo avvistamento dell’uomo risale al primo pomeriggio di ieri.
Sul posto è stato inviato anche il furgone UCL (Unità di Comando Locale), con funzioni di Posto di Comando Avanzato, gestito da personale TAS (esperto in Topografia Applicata al Soccorso). Il tratto di mare antistante il lido “I due fratelli” è stato perlustrato dall’alto dall’elicottero Drago54 del Nucleo dei vigili del fuoco di Pescara e in acqua dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Roseto che hanno utilizzato un ecoscandaglio tridimensionale senza però trovare traccia dell’uomo. Oltre ai vigili del fuoco, alle operazioni di ricerca hanno partecipato anche due motovedette della Guardia Costiera, militari dell’arma dei Carabinieri e volontari della protezione civile. Le operazione di ricerca sono coordinate dalla Prefettura di Teramo.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net