martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Marche > Ancona, morto il pittore 98enne rimasto ustionato nel rogo di via Magenta

Ancona, morto il pittore 98enne rimasto ustionato nel rogo di via Magenta

< img src="https://www.la-notizia.net/alessandria" alt="alessandria"

ANCONA – E’ deceduto, dopo quasi due settimane di ricovero al Bufalini di Cesena, il pittore 98enne rimasto ustionato durante l’incendio che ha divorato la propria abitazione nella giornata dell’11 aprile. La palazzina di 6 appartamenti era infatti stata invasa dal fuoco. Inizialmente si parlava di tre persone intossicate, di cui una con gravi ustioni.  Ed erano infatti state soccorse anche la badante dell’anziano e una vicina 92enne. Il rogo era poi stato domato dai Vigili del fuoco, prontamente intervenuti in via Magenta ad Ancona. Le fiamme hanno causato ingenti danni. I soccorsi avevano potuto constatare fin da subito le condizioni dell’uomo, apparse immediatamente gravissime, tanto che era stato disposto il suo trasferimento a Cesena. Purtroppo per lui non c’e’ stato nulla da fare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: