domenica, Gennaio 23, 2022
Home > Marche > Ancona, morto il pittore 98enne rimasto ustionato nel rogo di via Magenta

Ancona, morto il pittore 98enne rimasto ustionato nel rogo di via Magenta

incendio

ANCONA – E’ deceduto, dopo quasi due settimane di ricovero al Bufalini di Cesena, il pittore 98enne rimasto ustionato durante l’incendio che ha divorato la propria abitazione nella giornata dell’11 aprile. La palazzina di 6 appartamenti era infatti stata invasa dal fuoco. Inizialmente si parlava di tre persone intossicate, di cui una con gravi ustioni.  Ed erano infatti state soccorse anche la badante dell’anziano e una vicina 92enne. Il rogo era poi stato domato dai Vigili del fuoco, prontamente intervenuti in via Magenta ad Ancona. Le fiamme hanno causato ingenti danni. I soccorsi avevano potuto constatare fin da subito le condizioni dell’uomo, apparse immediatamente gravissime, tanto che era stato disposto il suo trasferimento a Cesena. Purtroppo per lui non c’e’ stato nulla da fare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net