lunedì, Ottobre 14, 2019
Home > Mondo > Kim Jong-un incontra Putin dopo il fallimento di Hanoi

Kim Jong-un incontra Putin dopo il fallimento di Hanoi

< img src="https://www.la-notizia.net/kim" alt="kim"

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha attraversato il confine con la  Russia, secondo quanto riferito dai media locali, per il suo primo viaggio mirato ad ottenere il sostegno del presidente Vladimir Putin mentre i colloqui nucleari con Washington sono in fase di stallo.

L’ipotesi e’ che Kim abbia intenzione di stringere il rapporto con l’alleato chiave per alleviare la pressione economica provocata dalle sanzioni statunitensi e internazionali. Il giovane leader incontrerà Putin nel porto russo di Vladivostok.

“Negli ultimi mesi la situazione attorno alla penisola si è leggermente stabilizzata, grazie in gran parte alla volonta’ della Corea del Nord di mettere uno stop ai test nucleari”, ha detto l’assistente presidenziale del Cremlino Yury Ushakov ai giornalisti.


“La Russia  intende prodigarsi in qualsiasi modo per rinsaldare questa tendenza positiva”, ha aggiunto.

Arrivato in un treno blindato alla stazione di confine di Khasan, Kim è stato accolto con fiori e doni tradizionali di pane e sale, ha riferito l’agenzia di stampa RIA, citando un funzionario del governo locale.

“Spero che i colloqui avranno successo”, ha dichiarato il leader della Corea del Nord nei commenti trasmessi dalla stazione televisiva  russa Rossiya 24 di proprietà statale. “Spero che potremo discutere concretamente di negoziati di pace nella penisola coreana e delle nostre relazioni bilaterali”, ha spiegato, parlando attraverso un interprete. 

L’agenzia di stampa ufficiale KCNA ha riferito che Kim è partito per la  Russia  accompagnato da assistenti chiave tra cui il ministro degli Esteri Ri Yong Ho e il negoziatore nucleare Choe Son Hui.

Kim sta cercando di ottenere il sostegno di Mosca dopo che il suo secondo incontro con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Vietnam a febbraio ha fatto crollare la speranza di Pyongyang di far cadere le sanzioni di Washington.

Kim spererebbe di ottenere una pausa da queste attraverso il vertice senza precedenti con Putin, ma è probabile che ciò si riveli non attuabile, dicono gli analisti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: