mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “LE PAROLE DELLA SETTIMANA” del 27 aprile su RAI 3: ospite Gino Paoli

Anticipazioni per “LE PAROLE DELLA SETTIMANA” del 27 aprile su RAI 3: ospite Gino Paoli

le parole della settimana

Stasera “LE PAROLE DELLA SETTIMANA” alle 20:15 su RAI 3: Gino Paoli protagonista dell’intervista di copertina

Sarà Gino Paoli, che ha da poco celebrato i 60 anni di carriera, il protagonista dell’intervista di apertura della ventiseiesima puntata de Le Parole della settimana, il programma condotto da Massimo Gramellini, in onda stasera sabato 27 aprile alle 20.15 su Rai3.

Il programma alternerà storie di straordinaria vita quotidiana che contraddistinguono da sempre il lavoro di Massimo Gramellini, e ospiti che portano in dote le loro parole a commento dei fatti dell’attualità politica, economica e sociale del Paese. La ventiseiesima puntata vedrà ospiti Carla Signoris conduttrice di Grande Amore, il docu-reality in onda tutte le domeniche in prima serata su Rai3,

Michele Serra brillante firma di Repubblica e autore di Le cose che bruciano (Feltrinelli) e Maria Cuffaro, giornalista e volto del TG3. Tra gli ospiti collegati con lo studio de Le Parole della settimana anche Laura Wronowski, partigiana combattente, nipote di Giacomo Matteotti, giornalista, tuttora attiva nella trasmissione della Memoria alle giovani generazioni e protagonista del libro Con l’anima di traverso (Solferino) scritto da Zita Dazzi.

Nel corso della serata spazio alla feroce comicità di Saverio Raimondo che, con l’inconfondibile stile della stand up comedy, racconterà i fatti della recente attualità attraverso la sua personalissima selezione degli “oggetti della settimana”. Come di consueto in apertura e in chiusura di puntata la “Dedica” e la “Buonasera”, i due monologhi di Massimo Gramellini ispirati da fatti di cronaca.

Le Parole della Settimana è un programma di Massimo Gramellini, Laura Bolio, Ilenia Ferrari, Francesca Filiasi, Andrea Malaguti, Federico Taddia e Silvia Truzzi. La regia è di Cristian Biondani.