sabato, 22 Febbraio, 2020
Home > Marche > Rotella, il cadavere rinvenuto sotto il ponte del Tesino il giorno di Pasqua: gesto estremo senza un perche’

Rotella, il cadavere rinvenuto sotto il ponte del Tesino il giorno di Pasqua: gesto estremo senza un perche’

< img src="https://www.la-notizia.net/sabaudia" alt="sabaudia"

ROTELLA – Era un giovane laureato, di buona famiglia, senza apparenti problemi. Eppure viveva un  dramma interiore che lo ha condotto alla morte. Non ci sono piu’ dubbi relativamente a questo aspetto. Il cadavere del 33enne, di Montalto Marche, e’ stato rinvenuto il giorno di Pasqua, sotto il ponte del Tesino. Nessun biglietto, nulla che abbia potuto legare la tragedia ad elementi di fatto. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile in chi lo conosceva e lo amava. Fin dall’inizio, e’ stato chiaro che si era trattato di un gesto estremo, sulle cui motivazioni, in assenza di riscontri oggettivi, permarra’ sempre il dubbio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *