venerdì, Novembre 27, 2020
Home > Sport in Pillole > Anticipazioni per “Barcellona-Liverpool” del  1° maggio alle 21:00 su RAI 1 e RAI SPORT

Anticipazioni per “Barcellona-Liverpool” del  1° maggio alle 21:00 su RAI 1 e RAI SPORT

Anticipazioni per “Barcellona-Liverpool” del  1° maggio alle 21 sulla RAI: in diretta dal Camp Nou, anche in 4K, l’andata della semifinale di Champions

In diretta dal Camp Nou, anche in 4K, l’andata della semifinale di Champions

Leo Messi da una parte, Momo Salah dall’altra, giusto per citare due tra le stelle di Barcellona e Liverpool, protagoniste della seconda semifinale di Champions League (l’altra è Tottenham-Ajax), la cui gara di andata è in programma stasera mercoledì 1 maggio alle 21.00, nella spettacolare cornice di un Camp Nou che farà registrare il secondo tutto esaurito in appena quattro giorni, dopo la fiesta di sabato sera, 1-0 al Levante (firmato Messi, tanto per cambiare) e Liga conquistata per la settima volta negli ultimi dieci anni.

Ora l’assalto alla finale di Champions, che non vede iblaugrana protagonisti da Berlino 2015 (3-1 alla Juve). Il Liverpool, dal canto suo, che di Champions ne ha vinte tante quante il Barça (5), sogna di ripetere l’impresa dello scorso anno, magari con un epilogo diverso (a Kiev, dodici mesi fa, i reds, complici l’infortunio di Salah e le papere di Karius, vennero sconfitti 3-1 dal Real Madrid).

Barcellona-Liverpool sarà trasmessa in diretta, su Rai1, a partire dalle 20.40, subito dopo il Tg1, preceduta e seguita dallo Speciale Champions League, a cura di Raisport, condotto in studio da Paola Ferrari e Alberto Rimedio, con Paolo Rossi. La telecronaca della partita, invece, sarà di Marco Lollobrigida e Antonio Di Gennaro, con gli interventi dal campo di Alessandro Antinelli e le interviste di Aurelio Capaldi. La partita, poi, sarà visibile anche in altissima definizione sul canale Rai 4K, per i televisori dotati di teconologia 4K con CAM Tivùsat: al di là del risultato, sarà un’esperienza di visione straordinaria.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *