martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Italia > Vigevano, accoltella la ex a morte e poi si uccide

Vigevano, accoltella la ex a morte e poi si uccide

< img src="https://www.la-notizia.net/cisterna-di" alt="cisterna di"

VIGEVANO – Un altro femminicidio. L’ennesimo. Questa notte, poco prima di mezzanotte, un finanziere di 55 anni, in servizio alla compagnia di Corsico, ha accoltellato la ex compagna togliendole la vita. Come spesso accade, l’uomo non accettava la fine della loro relazione e, per gelosia, ha ucciso la donna e poi si è sparato. Secondo quanto e’ stato possibile apprendere, l’uomo avrebbe raggiunto la ex, 37 anni, davanti casa e, dopo l’ennesimo litigio, poi degenerato in tragedia, l’avrebbe accoltellata di fronte alla figlia di 12 anni, che ha poi lanciato l’allarme. Infine si sarebbe tolto la vita a sua volta, esplodendo un colpo dalla pistola di ordinanza. Sulla vicenda indaga la polizia di Vigevano. Dalle prime risultanze, non sarebbero state spiccate finora denunce  a carico dell’uomo. La 37enne si sarebbe rivolta alle forze dell’ordine solo per avere un consiglio. La crisi tra i due sarebbe intervenuta solo da poche settimane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *