lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Marche > Carabiniere fuori servizio salva un giovane dall’annegamento nel Pesarese

Carabiniere fuori servizio salva un giovane dall’annegamento nel Pesarese

grottammare

PESARO – Un giovane di 19 anni e’ stato tratto in salvo da un carabiniere fuori servizio, con la collaborazione di altre persone presenti al momento dei fatti, dopo che si era immerso nelle acque del fiume Candigliano per riappropriarsi di un pallone , in prossimita’ della Golena del Furlo, nel Pesarese. I fatti risalgono alla giornata del Primo Maggio. Il 19enne sarebbe morto annegato se non fosse stato per il subitaneo intervento del militare in borghese, che si trovava nei pressi con la propria famiglia. Avendo udito le grida del giovane, che chiedeva aiuto, il carabiniere non ha esitato a gettarsi in acqua per trarre in salvo il ragazzo. Sono stati sottoposti entrambi a cure per l’ipotermia, ma nessuno dei due ha riportato gravi conseguenze dall’accaduto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net