martedì, Marzo 2, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori

Teramo, assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori

teramo

TERAMO – Dall’assessorato alle Politiche Sociali è stato erogato l’assegno a nuclei familiari con tre o più figli minori a carico. Il beneficio è stanziato a favore di 9 nuclei familiari per un importo complessivo di € 16.876,73.

Il provvedimento fa riferimento alla Legge 448/98, art. 65, successivamente modificato dall’art. 50 della legge 144/99, con cui si stabilisce appunto la concessione di un assegno in favore dei nuclei familiari composti da cittadini italiani residenti con tre o più figli, tutti con età inferiore ai 18 anni, in possesso dei requisiti previsti. Il Comune di Teramo, al ricevimento delle istanze, ha verificato l’esistenza dei requisiti, assegnando poi il beneficio che viene concesso a nuclei in difficoltà economica, così come attestato dal certificato ISEE.

L’assessore Simone Mistichelli ringrazia “gli uffici che si sono prodigati anche in questo caso con particolare dedizione per raggiungere l’obiettivo stabilito dalla legge nazionale. Si tratta di una erogazione che risponde alla necessità di sostenere famiglie bisognose e che quindi abbiamo voluto favorire con particolare attenzione. Il provvedimento è pertinente agli indirizzi generali dell’amministrazione in tema di welfare, e si attaglia perfettamente alla volontà di supportare le famiglie e le persone in difficoltà non tanto e non solo in chiave di mero sostentamento ma con l’obiettivo di favorire le reali condizioni per uscire da tali situazioni e proiettarsi in dimensioni di serenità e benessere”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *