venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Marche > Sant’Ippolito, spara al suo creditore e fugge: ferito muratore di 38 anni

Sant’Ippolito, spara al suo creditore e fugge: ferito muratore di 38 anni

sulmona

SANT’IPPOLITO – Un litigio derivato da un debito non pagato da parte dell’aggressore e’ sfociato in una sparatoria in seguito alla quale un uomo e’ rimasto gravemente ferito. La vicenda risale al tardo pomeriggio di ieri e si colloca nella frazione di Pian Di Rose. Ad avere la peggio un muratore romeno di 38 anni che, dopo l’incontro con un uomo di origini campane, si e’ visto esplodere contro un colpo di arma da fuoco. La discussione si era rivelata fin dall’inizio non proprio pacifica. La lite e’ poi degenerata nel sangue. Fortunatamente il romeno e’ stato colpito ad una gamba e non sono stati raggiunti organi vitali. I carabinieri procedono per tentato omicidio. Ed e’ caccia all’uomo. Il 60enne di origini campane, infatti, dopo aver fatto finta di andare a prelevare la somma dovuta, si e’ presentato con la pistola.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net