mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Abruzzo > Il concorso che premia la tua idea per Teramo: 2500 euro al vincitore

Il concorso che premia la tua idea per Teramo: 2500 euro al vincitore

< img src="https://www.la-notizia.net/teramo" alt="teramo"

TERAMO – Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo, in collaborazione con il Comitato reg.le G.I. di Confindustria Abruzzo, organizza la sesta edizione di White Information con l’iniziativa “Il meeting delle Idee – Premio Bruno Ballone”.

“Partecipare è semplice e veloce, il concorso è pensato proprio per permettere a tutti di aderire e concentrarsi sull’idea” – ci tiene a sottolineare la presidente Antonella Ballone, ideatrice del progetto – “Turismo, riqualificazione degli spazi cittadini, arredo urbano, design, audiovisivo, smart-green, i temi a cui attingere sono tanti. Idee che possano rilanciare l’immagine di Teramo, ridare appeal alla città, ci aspettiamo numerosi contributi. Ricordo che la competizione è gratuita e aperta a tutti i cittadini, giovani, studenti, associazioni.”

Ogni partecipante potrà presentare al massimo un progetto ed inviare la propria candidatura esclusivamente a mezzo e-mail allegando la documentazione richiesta entro e non oltre le ore 12.00 del 10 giugno 2019. Tutte le informazioni e la documentazione per partecipare al “Meeting delle idee” sono disponibili sul sito www.whiteinformation.it. E’ molto importante precisare che saranno premiate le idee e non sarà vincolante realizzarle. Il primo premio, “Premio Bruno Ballone”, consisterà in una somma in denaro pari a euro 2.500, a seguire il secondo “Premio Interamnia”, sempre in denaro, sarà dell’importo di euro 1.500. Al terzo partecipante selezionato andrà invece il “Premio Speciale UniTE” conferito grazie all’importante collaborazione con L’Università degli Studi Teramo, che metterà a disposizione l’iscrizione gratuita per un anno ad un Corso di laurea Triennale o Magistrale oppure metterà a disposizione un Corso di Formazione/Perfezionamento dell’Ateneo. I premi in denaro s’intendono al lordo degli oneri fiscali e/o ritenuta di legge.

Venerdì 14 giugno, a partire dalle ore 9.30, i dieci finalisti selezionati saranno invitati a presentare le loro idee al pubblico e al comitato di valutazione, presso la Sala Ipogea, Piazza Garibaldi, e nel pomeriggio, dalle ore 15.30 alle ore 19, si terrà il dibattito “Innovazione Creativa”. Un’occasione di approfondimento in cui i esperti e politici mostreranno quali percorsi sono possibili per dare una spinta ad un territorio che ha desiderio di crescere. Al termine della tavola rotonda avrà luogo la premiazione delle tre idee vincitrici.

Si ringraziano per il contributo all’iniziativa le aziende sostenitrici Baltour, Rotas-Casa di Brokeraggio Assicurativo, ARAN Cucine, DV Ticketing by Digital Virgo, Costruttori Teramani, NEPA Packaging, TIME Agency, i partner istituzionali Comune di Teramo e Università degli Studi di Teramo, gli sponsor tecnici Cykel Software, Mastergrafica, Sogeda, Neo Comunicazione.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net