sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Abruzzo > Rapina ad Alba Adriatica, una giovane: “Mi hanno puntato la pistola addosso”

Rapina ad Alba Adriatica, una giovane: “Mi hanno puntato la pistola addosso”

cisterna di latina

ALBA ADRIATICA – E’ accaduto nel pomeriggio di ieri intorno alle 18.30. Un uomo ed una donna hanno rapinato la tabaccheria Toscani di via Abruzzo ad Alba Adriatica. I malviventi sarebbero di nazionalità italiana. Pistola alla mano (non è escluso che si tratti di un’arma giocattolo) hanno fatto irruzione nell’esercizio e si sono fatti consegnare il bottino, di qualche migliaio di euro. Proprio in quel momento una giovane si stava recando presso la tabaccheria. Ha visto una Panda rossa ferma, scambiandola erroneamente per l’automobile di un amico del fratello. All’interno un giovane con una bandana rossa in testa e occhiali da sole. Ha pensato che qualcosa non andasse. La giovane ha aperto la porta della tabaccheria per entrare ma è stata bloccata da un ragazzo che le ha puntato la pistola in fronte. Stando a quanto riferito, i rapinatori sarebbero due giovani. Dopo aver prelevato il bottino, si sono dati alla fuga.  “Quando mi sono vista puntare addosso la pistola  – ha detto la giovane – non ho pensato a niente. Ero terrorizzata”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net