martedì, Novembre 24, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film consigliato in seconda serata in TV: “WORLD INVASION” giovedì 6 giugno

Il film consigliato in seconda serata in TV: “WORLD INVASION” giovedì 6 giugno

Il film consigliato in seconda serata in TV: “WORLD INVASION” giovedì 6 giugno 2019 alle 23:15 su TV 8

 

World Invasion (Battle: Los Angeles) è un film del 2011 diretto da Jonathan Liebesman.

Tra gli interpreti principali del film figurano Aaron Eckhart, Michelle RodriguezBridget Moynahan e Michael Peña. Il film si ispira agli incidenti della battaglia di Los Angeles.

Nell’agosto 2011 oggetti misteriosi che sembrano meteoriti si schiantano negli oceani della Terra, vicino a molte delle principali città. Questi oggetti si rivelano poi essere astronavi ostili che contengono esseri extraterrestri.

I marines di Camp Pendleton arrivano a Los Angeles per difendere la Terra contro le forze aliene e assistere l’evacuazione dei civili in preparazione di una serie di bombardamenti aerei.

Tra i militari vi è il sergente Michael Nantz, un veterano che ha perso la sua squadra durante la guerra in Iraq. Nantz aveva programmato di andare in pensione, ma i superiori gli richiedono di guidare il plotone della Compagnia Echo. Sotto il comando del sottotenente William Martinez, fresco di accademia, il plotone parte in missione per salvare da una stazione di polizia di Los Angeles alcuni civili entro tre ore, prima che la zona venga bombardata. Durante il percorso, al plotone si aggrega un gruppo della Guardia Nazionale e una sergente dell’Air Force, Elena Santos. Alla fine, la squadra raggiunge la stazione di polizia, trovandovi cinque civili. Un elicottero arriva per l’evacuazione ma viene distrutto da un velivolo alieno.

Il gruppo trova poi un alieno ferito e i Marines vengono a conoscenza della fisiologia degli alieni trovando un punto debole nel tronco. Scoprono anche che i velivoli alieni sono in realtà droni senza equipaggio in grado di monitorare le trasmissioni radio umane. Durante uno scontro a fuoco con gli alieni su una superstrada, alcuni militari e componenti del gruppo vengono uccisi. Rincon, un civile, e il tenente Martinez vengono feriti. Martinez poi si sacrifica per distruggere l’unità nemica facendo esplodere del C-4, lasciando Nantz al comando.

I resti del plotone (Nantz, Santos, i caporali Kevin Harris, Jibril Adukwu, Peter Kerns, Lee Imlay, Jason Lockett e cinque civili) evitano la zona dei bombardamenti, rifugiandosi in un magazzino. I militari riescono a portare i civili ad un punto di estrazione alternativo. Prima di imbarcarsi, Rincon muore per le ferite e Lockett (il cui fratello è morto sotto il comando di Nantz in Iraq) si rivela dubbioso sulla capacità di Nantz di guidare la squadra.

Nantz decide di tentare da solo una ricognizione dell’area che sembra essere il bunker centrale delle forze aliene ma la sua squadra insiste per accompagnarlo. I marines scoprono quindi che quella zona sotterranea è in effetti il centro nevralgico di tutte le operazioni degli alieni e tornano in superficie. Kerns richiede via radio attacchi missilistici, mentre i marines restanti difendono la posizione. Kerns viene ucciso mentre il bunker degli alieni, danneggiato dai missili, si eleva fuoriuscendo dal sottosuolo mentre diverse squadre di droni alieni passano al contrattacco. I marines utilizzano un lanciarazzi AT4 per distruggere un drone che stava per intercettare un missile che riesce infine a colpire il centro di comando alieno che crolla. Gli alieni, sconfitti, si ritirano mentre i marines riconquistano Los Angeles. Tutte le altre città del mondo sotto attacco emulano la strategia dei marines statunitensi, riuscendo a distruggere i centri di comando in ogni città.

Regia di Jonathan Liebesman

Con: Aaron Eckhart, Michelle RodriguezBridget Moynahan e Michael Peña

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *