martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “CHI L’HA VISTO?” di Federica Sciarelli del 12 giugno su RAI 3: la scomparsa di Liam  a Torino ed ancora sulle truffe romantiche

Anticipazioni per “CHI L’HA VISTO?” di Federica Sciarelli del 12 giugno su RAI 3: la scomparsa di Liam  a Torino ed ancora sulle truffe romantiche

chi l'ha vvisto 20 novembre

Anticipazioni per “CHI L’HA VISTO?” di Federica Sciarelli del 12 giugno su RAI 3: Il caso di Liam, il sommelier statunitense scomparso a Torino

 

Nella puntata di “Chi l’ha visto?” in onda stasera mercoledì 12 giugno alle 21.20 su Rai3, Federica Sciarelli si occuperà del caso di Liam, 32enne statunitense, sommelier e commerciante di vini, scomparso a Torino il 10 maggio.

I suoi genitori, residenti in New Jersey, non lo sentono più da tempo e quando lo cercano al cellulare risponde una voce di donna. La polizia sta indagando e il padre e il fratello di Liam sono volati in Italia e hanno chiesto aiuto anche alla trasmissione Rai.

Prosegue anche l’inchiesta sulle “truffe romantiche”, aumentano le testimonianze di donne cadute nell’inganno e le segnalazioni di foto rubate a uomini inconsapevoli per creare false identità e attirare nuove vittime.

Per assistere alla puntata in diretta dallo studio 2 di via Teulada   prenotarsi scrivendo a 8262@rai.it

Per inviare contributi:

facebook: www.facebook.com/chilhavisto/ twitter @chilhavistorai3
sito: www.chilhavisto.rai.it  – email  8262@rai.it

WhatsApp 3453131987

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: