sabato, Giugno 19, 2021
Home > Italia > Palma Campania, schiamazzi provenienti dal chiosco: 83enne uccide il titolare

Palma Campania, schiamazzi provenienti dal chiosco: 83enne uccide il titolare

< img src="https://www.la-notizia.net/palma-campania" alt="palma campania"

PALMA CAMPANIA (NA) – Una terribile storia quella che giunge da Palma Campania, nel Napoletano. Un 83enne non riusciva a dormire a causa degli schiamazzi provenienti dal chiosco sottostante la sua abitazione. Così, per tutta risposta, ha preso la pistola ed ha fatto fuoco, uccidendo il titolare dell’attività, un uomo di 63 anni. Immediato l’intervento dei soccorsi e delle forze dell’ordine, che hanno tratto in arresto l’anziano. Per il titolare del chiosco, malgrado il tempestivo arrivo dei soccorsi, non c’è stato nulla da fare: è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma è deceduto poco dopo. I colpi esplosi dall’83enne hanno ferito anche anche persone, tutte trasportate in ospedale. Ricoverata in gravi condizioni anche la figlia del titolare del chiosco.

L’anziano, sotto choc, è stato rintracciato dai carabinieri nella sua abitazione, dove è stata sequestrata l’arma utilizzata, regolarmente detenuta. I militari hanno ritirato in maniera cautelativa anche 5 fucili

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.