mercoledì, Agosto 5, 2020
Home > Italia > Sondaggi elettorali: Lega stabile a livelli record e il Pd risente dei problemi del CSM

Sondaggi elettorali: Lega stabile a livelli record e il Pd risente dei problemi del CSM

leader della
Settimana poco movimentata secondo gli ultimi sondaggi elettorali di SWG per il TG di La7.

Sembra che dopo i sommovimenti delle elezioni europee e delle amministrative i partiti si siano stabilizzati su nuovi livelli, differenti da quelli precedenti il 26 maggio.

Così la Lega ferma la propria crescita, ma su percentuali da record, raramente toccate da altri partiti negli ultimi 30-40 anni, forse solo da DC prima, PDL e PD poi, ma per brevi periodi.

Il Movimento 5 Stelle pure si muove molto poco questa settimana, è su livelli leggermente superiori rispetto alle europee, ma comunque estremamente deludenti se il confronto è con le politiche.

Il PD non riesce a raggiungere e superare quanto ottenuto il 26 maggio, e storicamente è su livelli bassi, anche se superiori al minimo del 4 marzo 2018.

Il PD scivola di tre decimi al 22,3%, al di sotto del risultato delle elezioni europee del 26 maggio anche a causa delle voci riguardanti le polemiche sul CSM.

La novità di questi sondaggi elettorali è invece il sorpasso di Fratelli d’Italia, che guadagna il 0,4% andando al 6,7%, ai danni di Forza Italia, su anch’essa, ma di tre decimi, e che rimane di un 0,1% indietro, al 6,6%.

Enrico Bolzan

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com