domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Marche > Ancona, barista denuncia aggressione a sfondo sessuale

Ancona, barista denuncia aggressione a sfondo sessuale

donna uccisa

Ancona – Barista denuncia aggressione a sfondo sessuale. I fatti, secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, si sarebbero svolti nella mattinata di mercoledì. La giovane avrebbe subito la molestia all’interno dell’androne adiacente il bar dove lavora. Doveva controllare i contatori, in quanto si era interrotta l’erogazione di corrente elettrica all’interno del locale.

Un cliente l’avrebbe seguita e palpeggiata. Vista la resistenza della 26enne, l’uomo avrebbe poi desistito dai propri intenti. Ma si sarebbe ripresentato nel bar di lì a poco, approfittando del fatto che non erano presenti altri clienti, per farsi di nuovo avanti. Infine se ne sarebbe andato. A lanciare l’allarme le persone che sono giunte nel locale poco dopo e hanno trovato la ragazza in stato di choc.

I carabinieri hanno messo a verbale la sua testimonianza. Da quanto è stato possibile apprendere, l’uomo sarebbe stato individuato e fermato. Al vaglio degli inquirenti le immagini del sistema interno di videosorveglianza, che potranno fornire maggiori elementi sulla dinamica dei fatti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net