martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Marche > Sussurri & Grida di Maurizio Verdenelli – Bocelli for president

Sussurri & Grida di Maurizio Verdenelli – Bocelli for president

sussurri

Sussuri & Gridai – Bocelli for president

di Maurizio Verdenelli

‘Andrea sei grande!’ Ha concluso il saluto cosi’ Mario Baroni, sindaco di Muccia destinatario del polo scolastico donato dalla Fondazione Bocelli. E poco prima, a chi scrive, Franco Ceregioli, fino a poco fa sindaco di Sarnano, cittadina anch’essa beneficata dal tenore con un edificio scolastico, aveva dichiarato: ‘Bocelli si e’ sostituito allo Stato’. Andrea for president. Un’ugola d’oro e provvidenziale per il cratere sismico che registra i danni maggiori (62% del totale) proprio nel Maceratese.
“Eppure il commissario alla ricostruzione, il treiese Piero Farabollini, docente all’universita’ di Camerino, ha spostato il centro operativo del Reatino. Comprendiamo anche le difficolta’  enormi di quell’area devastata, pero’ e’ stato certificato (il primo fu l’allora premier Matteo Renzi ndr) ad abundantiam che questa provincia e’ la piu’ penalizzata’ incalza Mauro Falcucci, sindaco di Castelsantangelo sul Neta, l’ epicentro del sisma.
Il centro del problema e’ tuttavia un altro e fondamentale: della ricostruzione a distanza ormai di tre anni, pochissime tracce. A causa della burocrazia, si dice. E pure dei pochi soldi pubblici. Ieri e’ stata finalmente riaperta la strada per Castelluccio: per ogni week end soltanto, pero’. Ed allora viva Andrea Bocelli e la generosita” dei privati. Il suo piu’ bell’acuto per il popolo dei terremotati che grazie pure al papa in questi ultimi giorni si e’ sentito meno abbandonato. Bastera’? Al momento, si è visto che il tenore ha pensato alla scuola, primo motore contro la desertificazione. Sarà idealmente lui a suonare la campanella a settembre per i ragazzi dell’alto maceratese mentre a San Ginesio nessuno dal Palazzo risponde al sindaco Ciabocco. Che chiede lumi sull’inaugurato ma ancora non del tutto avviato cantiere del polo scolastico. Già: a settembre per chi suonera’ davvero la campanella (della Ricostruzione post sisma)?
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net